Aix en Provence, invece di insipation e di vita: 
 

La visita si inizia naturalmente, a pochi passi dalla Villa Gallici, dove potrete scoprire con emozione L' Atelier Paul Cézanne. Questo posto custodisce tutti i segreti e le meraviglie che il pittore era in grado di comunicare nelle sue opere. 

Tra gli oggetti più comuni e familiari, si può sentire l'anima dell'artista e lasciarsi guidare dalle sue molte fonti di ispirazione. 

La Bastide du Jas de Bouffan, situato nel cuore di Aix en Provence, può essere visitato tutto l'anno. Luogo di Paul Cezanne e la sua fammile fino al 1899, si trova la sua principale fonte di ispirazione ed i suoi primi dipinti sulle pareti della casa stessa.

Il Musée Granet è uno da non perdere durante il vostro soggiorno a Aix en Provence.

Tra curiosità e amore per l'Arte, scoprirete molti tesori nascosti nel cuore di Aix en Provence.

Circa 500 dipinti, sculture e pezzi di archeologia da contemplare.

Oltre alle collezioni permanenti ( Granet , Ingres , donazioni di Cezanne a Giacometti ... ), il Musée Granet aggiunge nuove meraviglie e offre nuove mostre stagionali:

Il museo ospita questa magnifica collezione Henry & Rose Pearlman, raccolta tra il 1943 e il 1974 dall'uomo d'affari Henry Pearlman ( 1895-1974 )
Questa mostra riunisce una cinquantina di opere del periodo impressionista e post - impressionista cui opere di Camille Pissarro, Van Gogh, Paul Gauguin, Chaim Soutine... e acquarelli inestimabili di Paul Cézanne.